C GOLD – FASE SILVER / 6^ GIORNATA

Academy cede contro Fortitudo Busnago col punteggio di 66 a 72 dopo una partita molto combattuta. I padroni di casa, dopo un inizio lento che li costringe ad inseguire con una doppia cifra di svantaggio per la seconda parte del primo quarto, trovano il ritmo nella seconda frazione. Dal 9-22, la squadra di coach Bizzozi riesce ad infilare il parziale che la porta sul 20-25, ma gli ospiti trovano la fiammata grazie ai punti di Arioli sotto canestro per chiudere avanti – 31 a 38 – i primi 20 minuti. Un altro parziale di 7 a 2 segna l’inizio della seconda metà di gara in cui l’Academy sorprende i bianco blu: Guimdo segna 7 punti consecutivi e permette di mettere in equilibrio il punteggio a quota 40, per poi prendere anche la prima leadership della partita. Tra terzo e quarto periodo del match però, pesa l’esperienza degli ospiti che escono dal punto a punto col parziale che spezza la gara: dal 60 pari, in una fase molto confusa, le due triple di Arioli e Tomba segnano lo stacco irrecuperabile per Varese nei 50″ secondi finali: Busnago vola sul 60 a 70 e chiude ogni discorso.

 

VARESE ACADEMY – FORTITUDO BUSNAGO: 66-72 

Varese Academy: Noble, Cane 6, Bosso 2, Tornatore 3, Filipovic 10, Cuttini 15, Guimdo 15, Marchiaro 7, Bongiovanni 3, Villa 5.