NEXTGEN – LA PALLACANESTRO VARESE OUT PER DIFFERENZA CANESTRI

Si chiude ai giorni il cammino della Pallacanestro Varese alla NextGen. Dopo il trionfo nelle prime due partite contro Avellino e Reggio Emilia, rispettivamente per 68-62 e 85-82, i biancorossi crollano al cospetto dei pari età di Trento (che poi vinceranno la competizione) con il risultato di 80 a 52, non riuscendo a proseguire alla kermesse toscana per la peggiore differenza canestri. Esperienza comunque positiva per i varesini che torneranno in campo che martedì 26 marzo torneranno in campo contro Vado.

I TABELLINI
PALLACANESTRO VARESE-SIDIGAS AVELLINO: 68-62
Varese: Svetozarevic 2, Seck 15, Montano 4, Librizzi 2, Ivanaj 12, Garbarini 2, Naldini, Raskovic 8, Virginio 1, Van Velsen 2, Gardelli 3, Parravicini 17.

PALLACANESTRO VARESE-GRISSIN BON REGGIO EMILIA: 85-82
Varese: Svetozarevic 2, Seck 12, Montano 9, Librizzi 4, Ivanaj 8, Garbarini 6, Naldini, Raskovic 9, Virginio, Van Velsen, Gardelli 6, Parravicini 29.

PALLACANESTRO VARESE-DOLOMITI ENERGIA TRENTINO: 52-80
Varese: Svetozarevic 4, Seck 12, Montano 6, Librizzi 2, Ivanaj 10, Garbarini, Naldini 2, Raskovic, Virginio, Van Velsen ne, Gardelli 9, Parravicini 7.

LA FOTOGALLERY

Foto Credit Ciamillo&Castoria – Riproduzione vietata